Friends For Free


Il meglio del peggio.
luglio 11, 2006, 11:30 am
Filed under: Umorismo

MessicanoMondiale finito, coppa incassata con buona pace dei francesi quindi, si cambia argomento!

In attesa delle tanto agognate e, forse, anche meritate ferie (come l’immagine qui a lato tende a dimostrare) mi accingo a cercare, guardare e valutare offerte per qualche posto esotico che poi alla fine, come ogni anno, non visiterò.

Girovagando e cazzeggiando per la rete a destra e a manca, in un impeto di turismo tecnologico, mi balza all’occhio una bizzarra classifica riportata da Internazionale edizione onLine!

E’ un po’ vecchiotta in quanto risale al 2004 ma, come sappiamo, la fantasia umana nonostante molte volte generata da un budino che chiamiano cervello, non ha scadenza quindi, per farci due amare risate e per renderci conto che alla fine dei conti, nel nostro piccolo siamo degli esseri veramente fortunati, riporto qualche record acquisito, con non poca ammirazione della comunità, per l’essere più idiotamente fantasioso che circola a piede libero su questo pianeta!

Per la classifica completa vi invito a visitare Internazionale al link sopra!

Come antipasto propongo l’idea di un buon misogino dalle braccina corte.
Probabilmente una mattina appena sveglio, con i boxer che tendevano più ad assomigliare ad una canadese che ad un indumento intimo, un simpatico signore ha avuto un pensiero che suona più o meno così: “le donne non me la danno, quelle sociali costano troppo e non sono così eccezionali a fantasie erotiche …che faccio?“.
In mancanza di pulille ma con gli ormoni che gli colavano fuori dalle orecchie e, essendo lui elettricista, il signor Manfred Lubitz, berlinese trapiantato a Malaga, pensa bene di inventare lo strumento self-erotic del secolo chiamandolo per l’appunto Orgasmatic.
Trattasi di aggeggio elettrico composto da tappetino vibrante,
elettrodi e ventose da applicare alle parti intime. Il suo slogan recita: È meglio di una donna e costa molto meno!.
Peccato che uno sbalzo di tensione durante il collaudo e risultato fatale al signor Lubitz, trovato folgorato sul divano mentre, articolo appiccicato agli attributi, guardava un film intitolato: Le calde gattine in convento!
Immagino la scena …”Dio …ci sono …dai …VENGOOOOOOO!!!!!!” …un uomo veramente di parola!

Passiamo ora a rendere omaggio ad una coppia tedesca di sposi con una disperata voglia di rendersi genitori.
Dopo otto anni e ripetute visite mediche per constatare ed avere la certezza della non sterilità ne dell’aspirante padre, ne della promessa madre si sentono dire dal medico: “Gli esami sono regolari …per curiosità, non per essere indiscreto, mai mi permetterei cotanta insolenza ma di utile conoscenza sarebbe per me sapere quante volte alla settimana o, meglio al dì lorsignori s’incontrano nell’intimità. Per farla breve, cari ragazzi, quante volte scopate?
Il gelo scende sulla coppia, lo sguardo vitreo di lei incrocia l’occhio da nasello al pepe verde di lui e, con un leggero imbarazzo chiedono “…come? …rapporti? …scopare?
Opsss, le mamme dei due felici verginelli si sono dimenticate di accenare un piccolo particolare ai loro amati figli! …cose che capitano crescendo in un ambiente fortemente religioso!!!
E come un film alla mia mente appare la coppia che, nel tentativo di seguire il consiglio medico, leggono impacciati le istruzioni per l’uso …’introdurre il pezzo A nel foro B e avanzare dal basso all’alto e viceversa ripetutamente e ritmicamente in attesa che …

Per teminare cito proprio il premio Nobel per la perspicacia di pensiero.
Accadde in un piccolo stato sulla costa Atlantica degli Stati Uniti. Correva l’anno 2004 dalla nascita del signore quando, in uno sperduto villaggio chiamato Hartland, un simpatico giovane di ventitrè anni, in preda ad una attacco di mania di grandezza decide di suicidarsi in maniera alquanto evocativa.
Prendendo spunto da un suo eroe, non proprio tratto dai fumetti, sceglie la morte per auto-crocefissione.
Prepara la croce di legno nel propio salotto e si procura il materiale per poter così dare atto ai suoi stimoli suicidi. Spogliato delle proprie vesti e adornato di paramenti essenziali poggia la prima mano sul bordo della croce e, caricato di forza e di fede inchioda questa al legno. Uno, due …tre colpi!
Sofferenza, sangue e dolore non fermano l’idea del simpatico giovane che sempre più convinto prosegue nella sua intenzione.
Ma fu proprio a quel punto che, il sopraggiungere di forze superiori e di un ‘
orribile‘ idea che come il tocco della campana di mezzogiorno rimbomba nel cranio, lo fermarono.
Non dev’essere stato bello il rendersi conto che, con una mano immobilizzata da un chiodo e fuori uso, era impossibile per lui inchiodarsi anche l’altra!
Come avrei volute essere davanti a lui con pop corn e coca cola per godermi la scena! :)

Chiudo ed approfitto per rendere ancora una volta omaggio ad un altro dei miei film cult:
Capitano Kirk: “Beam me up Scotty. There’s no intelligent life here”
(
Bumper Sticker parafrasando il Capitano Kirk della USS Enterprise. Star Trek prima serie)

Annunci

14 commenti so far
Lascia un commento

düss: sto qui me lo lascio per stasera da leggere, adesso stò studiando e non riesco a concentrarmi su questa lettura…mmmhhh! a piu tardi!
Buona giornata Düss!

Commento di sonia

AHAHHAHA, si, direi che ti conviene studiare! E’ anche più utile! :)

Io spero di uscire in fretta da lavoro e andarmi a sedere in qualche bar per leggere un po’!

Commento di Düsseldorfer

Oggi era meglio se andavo in biblio, cosi mi sarei distratta meno…domani lo farò!!

Commento di sonia

ho letto la classifica prima di proseguire nel tuo post: ho trovato l’orgasmatic il migliore di tutti!!! ma non è più semplice il metodo tradizionale???
complimenti per l’autoscatto e il cappellino abbasscio :-)

Commento di pachiderma

Confermo e sono d’accordo con te!
Infatti l’ho commentata per prima.

Sembra un film demenziale americano ma sembra siano proprio storie vere!

…m’immagino mentre Mr. Orgasmatic si srotolava la ventosina sul pisello a cosa poteva pensare! :)

Commento di Düsseldorfer

ahahah..un’altra sana rista düss, qanche quella che ha sposat il cane sperando nella fortuna e nella prosperità e poi è morta dopo 3 giorni, è bellissima!!! Ma come si fa a sposare un cane? ;O)

Commento di sonia

Ce ne veramente di assurde.
Io ho preso solo le tre che reputavo più dementi ma anche quella della coppia cinese che ha scoperto dopo 12 anni di avere un figlio maschio invece che una femmina! AHAHAHA

Commento di Düsseldorfer

Prima di tutto, la solita rottura di cojotes, altrimenti non mi riconosci: ma le ferie sono “agoniate” perché è un’agonia aspettarle??? :D
In secundis, perché l’Orgasmatic mi fa venire in mente il film “Top Secret” (con un giovanissimo Val Kilmer)? Mumble… forse per la scena della prigione, in cui trovano morto (se non ricordo male) l’agente del protagonista, folgorato da un arnese per autoerotismo dal lirico nome di “Incursore Anale”. Citazione: “siamo riusciti ad estrarlo, ma non siamo riusciti a togliere il sorriso dalla sua faccia…” :)
E concludo, nonostante il mio esser Klingon come tu ben sai, con: “Noi siamo i Borg. Abbassate gli scudi e arrendetevi. Le vostre peculiarità biologiche e tecnologiche saranno assimilate. La vostra cultura si adatterà a servirci. La resistenza è inutile”.

Commento di kendalen

Perché non si dice agoniate? :(

Si, direi che l’agonia e nel mese che le precede.
E’ una cosa che scrivi solo a Giugno/Luglio. A gennaio diresti ‘le tanto attese ferie arriveranno…’ :o)))

Meraviglia quella frase del film ‘Top Secret’ …che non conosco!
Dovrò provvedere a farlo entrare tra la lista dei miei film cult!!!

AHAHAHAHA

Klingon …chissà chi ti ha etichettato con questo soprannome? :)

Commento di Düsseldorfer

Ok, ora l’ho corretto con agognate! AHAHAHAH

Commento di Düsseldorfer

per i cinesi quello che fa più ridere è COME l’hanno scoperto! ma dico da niente un baobab???

Commento di pachiderma

Bravo bimbo! :)

Commento di kendalen

@Sonia: quella del cane è forse la più strana! Ma t’immagini quando doveva portare la moglie/cane al ristorante? :o|
Va già bene che non ha avuto vita lunga anche se ha lasciato un povero cane vedova! AHAHAH

@pachiderma: sai, alcune donne fanno effetti strani! :)))
Certo che questi due cinesi possono darsi la mano con gli altri due tedeschi!

Commento di Düsseldorfer

per l’ultima tua risposta: ahahaha

Commento di sonia




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: