Friends For Free


Per oggi (quasi) solo barzellette.
agosto 1, 2006, 9:35 am
Filed under: Umorismo

Per oggi non scrivo nulla che abbia una parvenza di serio …almeno per il momento!

L’amico Olmert sembra deciso a rinunciare alla dichiarata tregua di quarantotto ore perché non sa, altrimenti, come passare il tempo. Due giorni sono un’infinità e con la scacchiera prestata alla nipote, la PlayStation che senza modifica non può leggere i giochi copiati e comprane di nuovi, proprio ora, non se lo può permettere. Ha una guerra da mandare avanti (mica è li a far ballare la scimmia lui) e i soldi servono per altro. Anche la videoteca sotto casa, “El Mushaidin“, ha chiuso per ferie quindi, per un mesetto circa, niente porno soldatesse.

Ergo, la guerra continua.

E come dargli torto, quei bastardi di Libanesi hanno costruito altri asili in altre città e il lavoro di Israele per raderli al suolo tutti è non poco impegnativo. Tra l’altro le ore in cui questi sono affollati non sono molte e bisogna agire in fretta!
Il rischio è che i piccoli Hezbollah crescano indisturbati.

Da parte mia, invece, ho deciso di aspettare qualche giorno per vedere come la situazione evolve. Se è ancora il caso d’indignarsi o meno per la situazione Libanese.

Durante questa attesa vi propongo, giusto per tirare su la vostra giornata, un paio di simpatiche storielle ricevute qualche tempo fa via mail, ma prima un’informazione.
E’ possibile fare personali rimostranze contro Bush, Blair e Olmert per crimini di guerra e contro l’umanità scrivendo direttamente alla corte europea dei diritti umani di Strasburgo al seguente indirizzo:

European Court of Human Rights Council of Europe

67075 Strasbourg-Cedex
France

Tel: +33 (0)3 88 41 20 18
Fax: +33 (0)3 88 41 27 30
(Fonte ZentimentoBoiler, il blog di Sara)

Ed ora buon divertimento!

L’allenatore del Napoli invia degli osservatori fidati in giro per il mondo per cercare una nuova punta in grado di far raggiungere la Serie A alla squadra.

Uno degli osservatori gli dice di un ragazzo iracheno che, secondo lui, diventerà un fuoriclasse. L’allenatore va in Iraq a visionarlo, rimane ben impressionato e lo fa acquistare.

Due settimane piu’ tardi, il Napoli sta perdendo 4 a zero in casa a 20 minuti dalla fine, l’allenatore fa una sostituzione e manda in campo il ragazzo iracheno. Incredibile! Segna cinque reti negli ultimi venti minuti e il Napoli vince.

I tifosi sono in delirio, i giocatori, tutto lo staff e i giornalisti lo adorano. Appena esce dal campo, il ragazzo chiama subito la mamma per raccontarle della sua prima partita nel campionato italiano:

– “Ciao Mamma, indovina un po’?” – le dice – “Ho giocato per 20 minuti oggi, stavamo perdendo 4 a zero, ma io ho segnato 5 gol e abbiamo vinto! Tutti mi amano, i tifosi, i giocatori e i giornalisti. Tutti!”

– “Bravo.” – risponde la madre – “Adesso ti racconto della mia giornata: hanno sparato per strada e tuo padre è rimasto ferito, io e tua sorella siamo state derubate e picchiate, e tuo fratello è entrato a far parte di una banda di ladruncoli! Tutto questo mentre tu ti stavi divertendo!”

Il giovanotto ci rimane malissimo:
– “Cosa posso dirti Mamma?… Mi dispiace…”

– “Ti dispiace? TI DISPIACE? E’ tutta colpa tua se siamo venuti a vivere a Napoli !”

Va bene, va bene …ancora una poi basta:

Siamo all’epoca dei pirati.
In una taverna di porto, un gentleman incontra un vecchio marinaio, di quelli tosti: gamba di legno, benda nera all’occhio, uncino al posto della mano!

Il gentleman gli chiede:
“Accidenti, com’è che ha perso la gamba?”

E il marinaio:
“Ero sulla coffa quando si scatenò una tempesta. L’albero si ruppe e caddi in mare. Uno squalo mi addentò la gamba; riuscii ad ucciderlo con il coltello ma la bocca restava chiusa, allora mi dovetti tagliare la gamba per non affogare”

“Accidenti … e l’uncino?”

“Durante un abbordaggio violentissimo, un pirata si è avvicinato e mi ha scaricato la pistola contro, ma non mi ha preso. Allora abbiamo combattuto con la sciabola, sciabolata su sciabolata, stavo per avere la meglio quando è arrivato un secondo pirata e … a tradimento mi ha tagliato la mano”

“Ooohhh. E la benda sull’occhio?”

“La benda …? Oh, è stata una cacca di gabbiano”

“Come sarebbe, una cacca di gabbiano?!?”

“Sì, mi è caduta sulla fronte e … sa, era il primo giorno che avevo l’uncino”

Buone vacanze per chi si sta divertendo e la mia solidarietà a chi sta friggendo in qualche ufficio!

Annunci

32 commenti so far
Lascia un commento

andiamo con ordine… volevo proporre pure io un’attività ludica solitaria per Olmert… poi ho letto della videoteca… però la può comunque fare, anche se la videoteca è chiusa, basta un po’di fantasia…
e poi… mitrattengosennòmiribaltodallasedia!!!!! :-D
grazie della solidarietà, tutta ricambiata se stai dove sto io ;-)

Commento di pachiderma

AHAHAHAH :)
E’ vero, basta un po’ di fantasia! Comunque Olmert le soldatesse la sparano a tutte l’ha già visto piiù volte. Poi fa incubi strani e vediamo tutti a cosa portano!

Solidarietà in pieno! Io sono in un ufficio, da solo con un condizionatore …e ci starò tutto Agosto!

Parlo con le piante ormai! :(

Commento di Düsseldorfer

Grazie per le pause divertenti!

Hai la mia solidarietà, anche se io sono una di quelle in vacanza!
:( sorry!
Un saluto. Se ti stanchi di parlare con le piante, io sono qui per un paio d’ore! :)

Commento di Eulinx

Ciao eulinx, in realtà sono le piante che non mi sopportano più.
Pensa che una mi ha silurato lanciandomi delle foglie-katiusca (o come cavolo si scrive) e ora sta tentando di occupare la mia scrivania con un rampicante! :(

Commento di Düsseldorfer

Devi averla provocata, non c’è dubbio…di cosa le hai parlato, confessa?
E comunque forse è bene che tu lo sappia: si dice che parlare alle piante acceleri la loro crescita. Non vorrei che prendessero il sopravvento…

Commento di Eulinx

Secondo me è una pianta-hezbollah, aveva dei parassiti che mi hanno attaccato e io l’ho bombardata.
Avrò pur il diritto di difendermi no?

Con le piante la diplomazia non seve a nulla!

Commento di Düsseldorfer

Si, beh si capiva subito che era quel tipo di pianta. Avevi tutto il diritto di difenderti. In fondo quella è pur sempre la tua scrivania e in più hai tutto il diritto di eliminare chi non la pensa come te, specie se si tratta di parassiti.
La soluzione migliore, in questi casi è sradicare, eliminare alla radice.

Commento di Eulinx

Sono pienamente d’accordo!
Ora passerò con il Napalam anche negli uffici vicini in maniera che nessuno più contraddica e in modo da mettere la mia bandiera ovunque!

Commento di Düsseldorfer

Eccellente!
E pensare che tutto ciò è successo solo per poche parole che le hai rivolto. Non c’è più religione…

Commento di Eulinx

E’ colpa sua!
Non sono io che sono razzista, e lei che è una pianta!

E poi, come dice qualcuno che conosco, “io non sono razzista, odio tutti allo stesso modo!”

Commento di Düsseldorfer

Concordo. Essere piante in un ufficio di umani, mi sembra un attacco politico bell’e buono.

Come pensi che finirà la questione? Posso lasciarvi soli, tu e lei? Ti mando degli aiuti umanitari o mi bombardi anche quelli?

Commento di Eulinx

Mah!
Dipende da come mi sveglio! >:)

Commento di Düsseldorfer

Allora non li mando. Al limite domani, si vedrà.
Un saluto, Duss. E tieni duro, mi raccomando :)

Commento di Eulinx

Beh.. dusseldolmert.. te la cavi bene con le piante.. pensa se fosse stata carnivora.. :D
Grazie per le barze..

Commento di Beppone

Quarda che anche per noi non e’ bello averti tra le balle tutto agosto sai!?

hahahahaha non saprai mai chi sono!!

Commento di la pianta

Era carnivora, ora mangia solo più semolino! >:)

Il link la pianta mi porta in giappone …chissà chi sarà mai?

Commento di Düsseldorfer

oops, ma che ho messo il link? Io essele pianta giapponese…

Commento di dearwanda

Comunque mi piace come sai passare dal serio al faceto con la stessa maestria!

Commento di dearwanda

konnichiwa piccola pianta giapponese! ^_^

Grazie! Me piccolo mietitole di piante con napalm linglazia!
Quando uno passa dal serio al ridere in rapida succesione vuol dire che il cervello è al punto buono per essere messo sotto sciroppo!
…con il lavoro che faccio, d’altronde!

AHAAHAHHA :o)

Commento di Düsseldorfer

La battuta sulla famiglia finto-napoletana mi ha fatto ridere tantissimo. :D
Per il resto, eheh, quanta cattiveria. :(

Commento di tackutoha

se vuoi per un paio di settimane ti dò in custodia i miei cactus così puoi contrattaccare con i loro aghi ;-)

ma Olmert non si potrebbe dare alle più classiche Moana e Cicciolina? avevano pure il partito dell’ammmooore…

Commento di pachiderma

Rieccomi qui, sono appena stato attaccato da una connessione di rete che non voleva accettare la password …ho bombardato la sala server!

AVRO’ PUR IL DIRITTO DI DIFENDERMI!

Nella strage sono morti due windows XP e una Sun solaris appena installata.
Mi scuso per l’accaduto ma la battaglia continua!

tackutoha: quella del bambino iracheno la trovo meraviglosa!
Per il resto ..che ce’ vulimmo fa’? :(

pachiderma: passa i cactus, li allineo fuori dalla sala server così bombardo due conun missile. Se lanciano aghi oltre la porta dell’ufficio invaderò il loro vaso e ci farò sopra una colonia!
Cicciolina e Moana …no, credo preferisca Ramba!

Ora vado che ho ancora una centralina di FastWeb da aggredire e il contatore dell’Enel da espugnare!

Commento di Düsseldorfer

duss,
oggi ho raccontato quella del calciatore iracheno ad una amica. E’ scoppiata a ridere e mi ha detto: “pensa stavo proprio per interromperti per chiedere perche’ la sua famiglia non si fosse trasferita con lui!!!:
muhahahaha

Commento di dearwanda

ok, allora ti mando un “cuscino di suocera” ;-)

per le scelte hard-core, basta che stia sul classico, così va sul sicuro, ho citato le più famose…

Commento di pachiderma

AHAHHAHA :) Bellissima! E’ meno pericoloso l’Iraq di Napoli!

Cuscino accettato! :)
Credo Olmert sia un fans di Rocco Siffredi!

Commento di Düsseldorfer

vedi che capisce poco? Peter North , ad es, ha qualcosa in più però…

Commento di pachiderma

molto carine entrambi le storielle!!

Commento di angioletto79

Ma perché John Holmes …Vogliamo provare a proporglielo? AHHHAHA :)

Grazie angioletto, spero ti abbiano fatto ridere come hanno fatto con me!–>

Commento di Düsseldorfer

ciao raga sn fikissime queste barzellette continuate cos, ok, ciao!!!!!!!!!!!!

Commento di anonima la monella

ohhhh, raga comm stat t’apost???sper e si, ma comunc sti barzlett so tropp cheicazz, v mannamm nu vas, spartitavill!”!!!!!!!!!!

Commento di domenico e salvatore

ciao a tutti sono teresa , vi scrivo per dirvi che sono molto fel perchè ho conosciuto 1 ragazzo di nome******** , ma nn ve lo posso dire perchè mi conoscono, ok, cmq le barzellette sono bellissime, CIAOOOOOOPOOOO^^^popopop!!!!!!!!!!!!!

Commento di teresa la mummia

ciao a tutti raga!!!!sono lussy e vi scrivo xkè voglio rivelarvi che queste barzellette sono troppo fike, e mi è piaciuto specialmente quel commento di teresa la mummia, lo dico a teresa, vuttt!!!

Commento di lussy la carina




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: