Friends For Free


Pubblicità regresso!
novembre 17, 2006, 10:05 pm
Filed under: Umorismo

La pubblicità ormai fa parte della nostra vita, molto più di quello che ad un primo momento si può percepire.

Il messaggio pubblicitario attacca i neurono nel momento in cui viene veicolato, in televisione o per radio, e rimane a macinare nella nostra testa per tutto il giorno. Volenti o meno, tutto quello che incontriamo sulla nostra strada, nell’ambiente di lavoro, quando comunichiamo con gli altri o quando osserviamo una semplice vetrina di un negozio, lo paragoniamo ad un certo “consiglio per gli acquisti” che ha impresso la nostra rete neurale.

Facciamo un esempio: è una fesseria che chi indossa un certo orologio o gioiello alla “don’t touch my …zebedeil” sia un figo, così reso solo per l’oggetto che lo adorna; eppure per molti, in assenza di un certo vestito, certe scarpe o se non si ha un certo orologio, considerare l’altro non all’altezza è una scelta inconscia.

I pubblicitari questo lo hanno capito e ne approfittano …bastardi inside!

Ed ecco che le ragazzine che vogliono essere come le modelle, anoressiche e asfittiche, si suicidano; i ragazzini vogliono andare a scuola con l’ultimo modello di cellulare con fotocamera da dieci megapixel e obbligano la famiglia a mangiare pane e cipolla per settimane per poterlo comprare; l’uomo se non ha almeno il Mercedes non vale una sega e la donna che non indossa Calzedonia è un cesso!

Concentriamoci sulla pubblicità del mondo televisivo. La cosa assurda non è che le televisioni private ci martellino con delle mezz’ore intere di reclam, loro vivono su quello. La cosa terribile è che lo stesso viene fatto dalla televisione di stato che dovrebbe avere scopo educativo e sociale.

Durante la fase “martellamento” la struttura è sempre la stessa. In genere l’intervallo pubblicitario, prima di un film, dura una ventina di minuti. Alla fine degli anni ottanta, inizi anni novanta, uno stesso spot veniva ripetuto anche due, tre volte di seguito. Fortunatamente ora ci sono dei controlli e questo non avviene più, uno spot “passa” una volta ad ogni “stacco”.

Tutto questo, se visto sotto un altro aspetto, può presentarsi divertente. Il filmato che vi propongo è girato verso la fine degli anni ottanta/inizio anni novanta. Non è ben fatto, è mosso e non sempre si vede l’inquadratura ma, quando gli riesce, fa vedere lo schermo televisivo per una quindicina di minuti con pubblicità dell’epoca.
Chi è nei trent’anni non può non commuoversi rivedendo i vecchi filmati della Barilla, quelli che ti facevano venire la nostalgia dell’Italia anche se eri seduto in poltrona a casa tua oppure quella dei detersivi, con la vecchina che ti faceva scendere il latte dalle ginocchia, lei e il suo candeggio!

Il filmato ripeto non è ben fatto, ma ascoltate i commenti del ragazzo pugliese di sottofondo, fanno morire dal ridere. Commenta tutto quello che passa sul video senza risparmiare nulla in una maniera che ritengo esilarante! :)

Buon divertimento!

Annunci

65 commenti so far
Lascia un commento

carissimo Duss,
un’altra cosa che io non sopporto è lo smodato aumento dei decibel del volume quando passa un’inserto pubblicitario :shock:
Im merito, mi pare ci sia una direttiva europea che lo vieti; norma che pare sia elusa dai principali network italiani.
Concordo inoltre pienamente con te circa la funzione di servizio pubblico della RAI: non è una tv commerciale sebbene si comporti come se lo fosse!

Buon fine settimana ;)

ps:
qui a Sanremo si sta abbatendo un nubifragio: tuoni, fulmini e pioggia torrenziale :shock:
Duss, ti avanza mica una cerata? :mrgreen:

Commento di gidibao

Che palle tutte le pubblicità che scassano!
Che poi alla fine servono a nulla…

Qui piove e da te? :-(

Un buon sabato! :O)

Commento di sonia

Gidibao: Ciao Gidi, buon Sabato!
Infatti c’è una normativa europea che definisce i decibel massimi per le trasmissioni di qualsiasi tipo, comprese quelle televisive o per l’inquinamento acustico in città, ma l’Italia non ha mai adottato tale normativa nonostante sia in vigore da circa dieci anni.
La televisione pubblica è una vergogna e ancora più vergognoso è il fatto che noi abbiamo l’obbligo di mantenerla con una tassa apposita! :(

Buon fine settimana! :)

Sonia: Ciao Carissima Sonia!
Vero, le pubblicità scassano e qui, su un film di un’ora e mezza, ce ne sono due di pubblicità! :|

Qui ha smesso di piovere, ha piovuto forte stanotte. Ora il tempo è brutto ma io esco lo stesso! :D

Buon sabato! :)

Commento di Düsseldorfer

Anche io…finisco di stampare vado a fare rilegar le cose…e poi shopping per me…ne ho proprio bisogno!

Anche qui adesso a smesso è novoloso…

buon sabato! :o)

Commento di sonia

In Deutschland, come saprai, la TV di Stato non può mandare in onda spot pubblicitari e ricordo che anche in Inghilterra era così. Noi, con la scusa di pagare un canone inferiore, ci dobbiamo non solo subire la raffica di pubblicità, ma anche dei programmi che definirei un insulto all’intelligenza. Sarà per questo che la TV non la guardo praticamente più!
Comunque questo filmato mi ha fatto troppo ridere, è uno spasso. E il mitico Ambrogio l’avevo rimosso dai ricordi! ;-)
Un bacio, buon weekend.

Commento di eulinx

Io oramai quasi non la guardo più la Tv, non è possibile guardarsi un film ed essere interrotti continuamente (e tutte le volte sul più bello!!).
Purtroppo però, devo ammettere, che certe sere, con quel che offre il palinsesto televisivo, la pubblicità è la cosa più interessante che viene trasmessa :(
Ma solo io trovo la TV così noiosa da preferire quasi la pubblicità? :|

Cmq qui in Romagna è sereno-variabile, quindi esco a farmi una gita in moto prima che cali la nebbia (ieri sera c’era un tale nebbione che lo si poteva tagliare col coltello e cuocerlo in padella!)
Buon sabato pomeriggio a tutti!! :)

Commento di Azathoth

@GIDIABO & DUSS: Un mesetto fà si è parlato proprio del volume delle pubblicità.
Inizialmente l’Autorità aveva fissato una soglia limite al volume degli spot televisivi. Le emittenti dovevano rispettare i nuovi parametri individuati dall’Agcom, la differenza di potenza sonora fra spot e normale programmazione non potrà superare il limite di tolleranza del 15%.
Poi per l’appunto un mesetto fà l’Autorità già da qualche mese aveva stabilito il divieto di diffondere pubblicità con volume superiore a quello dei programmi televisivi.
…e come nota dice giustamente DUSS ..In realtà il divieto esisteva da tempo, fin dal lontano 1990: il decreto 223 sulla pubblicità televisiva, modificato in seguito dalla legge Gasparri, stabiliva all’art. 8 che “è fatto divieto alla concessionaria pubblica e ai concessionari privati per la radiodiffusione sonora e televisiva di trasmettere sigle e messaggi pubblicitari con potenza sonora superiore a quella ordinaria dei programmi”.
Il classico problema italiano (o meglio dire “itagliano”!) si fanno le leggi, ma non si applicano!!!

Ma udite udite… un nuovo pericolo si profila per i telespettatori: l’Ue sta preparando una direttiva che lascerà più spazio alla pubblicità occulta in tv

figo no?!? ..DOH!!! :o/

p.s.: i commenti sotto fan “scompisciare” :O)

Commento di slaymer

@AZATHOTH: …son d’accordo con te, spesso sono più belle le pubblicità … alcune pubblicità (ovviamente!!) … della televisione in se e dei suoi programmi
Beata te che vai a “scorrazzare” con la moto, quà pioviggina e c’è un cielo grigio tipo “post-atomico!”

Commento di slaymer

@Duss…
sono ancora pienamente d’accordo con te: è una vergogna! Per non parlare poi della qualità dei programmi: ma questa è un’altra storia…

Grazie slaymer per tua preziosa e dettagliata nota informativa ;)
allora slay dovremo aspettarci prima o poi anche la pubblicità subliminale: huh! che tristezza…

Buon sabato ;)

Commento di gidibao

/me è scandalizzata perchè han tolto il Caballero misterioso e trasformato la Carmencita in una agony aunt, non so come si dica in italiano, che fa la posta del cuore :(

Commento di annarella

E vai con la pubblicità occulta in TV (che di bello ha solo il termine ‘occulta’ mi sa!). Ci manca solo quella… vabeh, per fortuna ho una libreria piena di libri che non vedo l’ora di rileggere ;)

@Slaymer: eh oggi son proprio beata….le mie due orette in solitaria me le sono riuscita a fare… anche se alla fine è iniziato a piovere, ma tanto era ora di tornare :D

Commento di Azathoth

Le pubblicità americane sono diverse: ti spiegano per quale motivo dovresti comprare quel prodotto e non altri…In Italia puoi vedere un spot senza capire di che si tratta, in particolare se sono profumi (dove generalmente una tipa si contorce seminuda in un letto) o marche di gioielli (dove evidentemente pensano che basti il nome a garantire il successo del prodotto).

Commento di mad riot

Complimenti al tipo pugliese…divertentissima sta cosa…a me scende sempre la lacrimuccia alla pubblicità della barilla dei genitori che vanno a trovare il figlio in giappone..e lui non se l’apetta…e poi li vede..e poi…e poi…
Certo,però,alcune parole pugliesi mi sono sfuggite!!!

Commento di viola

la scritta messaggio pubblicitario all’ interno delle trasmissioni tv è una conquista recente; nei film c’è la pubblicità occulta, ad esempio in the island … su canal jimmy qualche anno fa fecero una trasmissione interessante sulle varie pubblicità italiane e straniere, ma se ne possono trovare di divertenti online

Commento di shymay

infatto che scatole la pubblicità e il volume troppo altre tutto!!!
Meno male che tempo fa dicevano che la RAI trasmetteva solo cose di Qualità!! Cavolo se la qualità è questa nn oso immaginare se trasmettevano schifezze!!!! :(

Commento di angioletto79

Buon giorno a tutti,
questo fine settimana non ho acceso il pc quindi rispondo solo oggi! :)

Sonia: Ciao carissima, oggi invece il tempo è buono e la temperatura anche!
Com’è andato il tuo fine settimana?
Buon inizio! :)

Eulinx: Proprio vero, la televisione italiana è un insulto all’intelligenza delle persone.
Ricordo che in Germania, tra l’altro, la televisione non è solo generalista come da noi ma hanno anche i canali tematici.
Impensabili da noi visto che sono ritenuti di basso reddito!
Il fatto è: ma chi l’ha detto? Chi ha deciso che gli italiani vogliono solo reality e calcio?
Il filmato ogni volta che lo guardo mi fa morire, in particolare le prime tre pubblciità che sono uguali! AHHAHA :D

Azathoth: Anch’io non la guardo quasi più, per fortuna hanno inventato i DVD e il satellitare!
Vero che la pubblicità è più interessante di certi programmi. Pensa che da noi è considerata arte. Basta vedere che è l’unico paese al mondo che dà l’Oscar alla pubblicità! :|
Qui in Piemonte oggi si sta benissimO! :)

Slaymer: Ciao Slaymer, grazie delle informazioni.
Sapevo che c’èra un decreto decennale mai integrato nelle nostre leggi ma non avevo gli estremi! :)
La pubblicità occulta è una delle più grandi truffe per i cittadini.
Incredibile come l’UE riesca sempre a fare qualis solo cose a vantaggio di alcuni paesi richhi e di multinazionali! :(

Gidibao: Mi sa che la pubblicità subliminare è già in atto! :|

Annarella: /me è abbastanza depresso che la Carmencita si sia abbassata a fare la posta del cuore.
Mi sa che prima o poi li vedremo fare un loro reality!
Ma “Miguel son sempre mi” ve lo ricordate? …io non ho dormito per anni dal terrore che mi metteva quando ero piccolo.
Mia madre, convinta che mi piacesse, mi aveva anche comprato il disco! :| …non ho dormito dai 5 agli 11 anni! …infatti sono un po’ stanco! :)

Azathoth: Fra qualche hanno inseriranno a tuttp il popolo bue un microcip nella testa, per legge UE, in maniera che portranno trasmettere la pubblicità direttamente al cervello 24 ore su 24!

Mad Riot: L’italiano medio è risultato da una statistica sensibile alle immagini più che al messaggio (segno che la TV italiana ha fatto bene il suo lavoro di rincoglionimento delle masse).
Quendi fai vedere due cosce o uno che porta le casse della coca cola, il messaggio è passato all’inconscio e via… giù di vaccate.
Tra l’altro, leggevo non ricordo più dove, ma l’ho letto, pare che le donne nude attraggano più le donne che gli uomini! Dicono sia un senso d’invidia verso la modella che fa comprare quel particolare prodotto! :)

Viola: A me fa scompisciare ogni volta che lo guardo. Peccato che l’inquadratura sia pessima!
La Barilla, …ah! che pubblicità nostalgica! AHAHAHA :D
Anche a me ne sono sfuggite parecchie, qui a Torino il pugliese è poco parlato quindi non lo so benissimo! …dovevo studiare di più alle elementari! :(

Shymay: Mi sembra che le fiction italiane siano piene di pubblicità occulta.
Erano anche state denunciate da striscia (unica istituzione seria in Italia).

Angioletto79: Infatti la qualità, in particolare della RAI, lascia molto a desiderare! :|

Commento di Düsseldorfer

Guardo pochissimo la tv, solo se c’è qualcosa di particolarmente interessante o i vecchi film. Mentre danno la pubblicità, vado in bagno, faccio lavatrici, metto la pappa alle gatte, preparo la tavola….. ahahah con me non funziona!
Buona settimana ;-)

Commento di Angelina

non vedo fiction italiane, nn ti so dire ….

c’ è sempre il videoregistratore per levare di mezzo la pubblicità
ti ricordi come vedevano i film in microservi?

Commento di shymay

Grande Vieri che fa la pubblicità CEPU! :)
Ciao Duss!

Commento di coneja

negli ultimi anni mi pare stiano trasformando l’utilizzo della pubblicità in un enorme Carosello che invece di avere una sua fascia oraria spunta sempre e comunque. le mie scelte, quando la guardo, cadono sempre su RAI3, è forse l’unica a proporre anche trasmissioni non banali e dove la pubblicità è effettivamente poca.
cmq, non ho il mercedes, e tengo a precisare che oltre a non valere una sega, la sega la so pure usare (meno invece l’ascia…): per unire l’utile al dilettevole, aspetto un mercedes per segargli le gomme!!! zzz, zzz, zzz… :-D

@ coneja: certo che prendere Vieri per fare la pùbblicità al Cepu… diciamo che si aprono diverse possibilità di congettura in merito… ;-)

Commento di l'oste Walter

E’ vero, di canali tematici ce ne sono, ma soprattutto ci sono tanti film, molti programmi comici e tantissimi reportage, sugli argomenti più diversi, che io trovo davvero interessanti.
Di reality qui, Grande Fratello a parte, non se ne vedono. Per fortuna.
Un bacio, buona settimana.

Commento di eulinx

@Duss: hihi, un microcip nel cervello? Beh, non ho problemi…. almeno così potrò dire anch’io di aver qualcosa nella zucca!! :D

Commento di Azathoth

La cosa “divertente” è che le TV commerciali millantano di essere gratis per l’utente quando il ricarico per la pubblicità televisiva sul costo di prodotto varia tra il 55% e l’80%. Noi paghiamo mediamente il dentifricio piuttosto che la pasta il 65% in +, loro ci danno “aggratisse” la De Filippi…
Mica fessi!

Commento di Simone da Roma

Quoto tutto quello che ho letto finora.. ho la nausea di vedere un pò di film in mezzo alla pubblicità.. grandioso il filmato..

Commento di Beppone

@ simone da roma: se compro un punching-ball pagando di più, dici che mi danno la defilippi da mazzulare?

Commento di l'oste Walter

mbè ma i pugliesi sono tutti simpatici! :) provare x credere!
appena posso ti mando una pubblicità che la Proforma (un agenzia pubblicitaria di Bari)ha realizzato per un azienda di gas! fa morire dalle risate! in più la proforma ha realizzato le campagne di affissione di Vendola alle regionali, Bertinotti alle primarie e i Ds alle politiche di aprile! vedi il loro sito! sono bravissimi..hanno fatto degli spot geniali. ti consiglio il cartone della falce e il martello! anche un fascista lo troverebbe superbo!!! :)buona giornata, anna

Commento di anna

Ostia Oste! Che bella idea! peccato sia difficile da realizzare…

Commento di Simone da Roma

intanto ciao a tutti
a proposito di pubblicità occulte e poteri della pubblicità vi ricordo essendo ormai prossimi al Natale che per il significato che ormai ha preso ..io ODIO!!! ma davvero tanto…comunque questo è un’altro argomento ancora!!!
Dicevo… il Natale è rappresentato da BabboNatale; BabboNatale deriva dalla tradizione sassone e il BabboNatale era in origine un elfo che portava i doni ai bambini
Bene ora seguite attentamente questa trasformazione, BabboNatale era verde ora tutti lo conosciamo rosso ..perchè?
Grazie alla COCA COLA che nel 1931 ha adottato il BabboNatale nelle pubblicità e lo ha vestito del rosso delle loro lattine!!!

toH! m’è venuta sete .. quasi quasi mi bevo una CocaCola ;o) …!!!

a Rovaniemi si organizzano anche pacchetti viaggi a casa di BabboNatale :o) (sto facendomi pubblicità visto l’argomento ih ih ih !!!)

Commento di slaymer

Mi aggiungo anche io a quelli che non sopportano il volume aumentato delle pubblicità.Uff….
Appena riesco ad ascoltare il video e i commenti (sempre il solito problema di NO-casse in ufficio!) mi precipito qua!
;)

Commento di astralla

Buon giorno a tutti!
Scusate ma questi giorni sono un incubo. Questo mi porta involontariamente ad assentarmi!
Risponderò a ogniuno di voi il prima possibile!
Grazie per la comprensione! :)

Commento di Düsseldorfer

@ duss: …giorni da incubo? fumato troppo? o troppo poco? ;-)

Commento di l'oste Walter

@DUSS: …no problem!!! vai tranquillo e sconfiggi i tuoi incubi :o)

Commento di slaymer

Duss, ho una favolosa tisana “dolcesonno” che sconfigge ogni incubo notturno.
Per quelli diurni, dovresti suggerirci tu qualche rimedio, visto che ami l’oriente ;-)
Un abbraccio

Commento di Angelina

c.a.i.v.d.p. Comitato abbassiamo il volume della pubblicità! e che palle! Abbassa e alza e alza e abbassa…hanno paura che non ci accorgiamo che trasmettono gli spot?
Divertentissimo il video ;-)

Commento di Stefania

Mi fido di quel poco che ho capito (non conosco il pugliese) e delle risate in sottofondo! :-)
Non è per fare i nostalgici ma le pubblicità degli anni 80 erano un’altra cosa!

Commento di Pier

ciao Duss ovunque tu sia …

Commento di slaymer

Secondo me Duss è andato alla ricerca di un povero lampione disperso! :)

Commento di coneja

Hai ragione, ormai è diventata una missione, questa dei lampioni!
Io lo aspettavo l’altro giorno in Graziella, ma non è mai arrivato. Che abbia litigato con la Whirlpool?
:)

Commento di eulinx

Rieccomi a voi, almeno per oggi! :D
Un po’ di casini sono stati sistemati, ora sono più tranquillo quindi rispondo.
…speriamo che la pacchia duri ancora qualche giorno, almeno fino a dopo il fine settimana! :)

Angelina: Esattamente come te!
Anch’io uso la pubblicità per andare a bere o espletare funzioni organiche (leggi andare in bagno)! :)
Buona settimana anche a te, anche se in ritardo!

Shymay: Il mio video registratore mi sa che è morto dopo una lunga inattività! :|
Cosa sono i Microservi?

Coneja: Anche ello studiato alla CEPU ha!
Insieme a Del Piero e al cane di Aldo del trio Aldo, Giovanni e Giacomo! :D

L’oste Walter: Anch’io sono un fedele di RAI 3, è l’unico canale dove un minimo di programmazione culturale esiste!
Io non solo non ho il mercedes, non ho neanche una macchina a pedali! :)

Eulinx: La TV tedesca mi manca. Ha un solo difetto: parla in tedesco, ma a parte questo ero un fans di VOX, RTL e del canale che trasmette documentari 24h!
Da che ricordo il Grande Fratello non ha fatto nessun successo in krukkolandia!

Azathoth: AHAHHAHA :D allora lo potrò dire anch’io che finalmente non sono più una testa vuota, come mi definivano i miei professori! :)

Simone da Roma: Proprio vero, la pubblicità la paghiamo noi e non solo in senso metaforico! :(
La cosa che ho trovato assurda è che in Germania i prodotti li pagavo il giusto e anche li hanno la pubblicità (meno, molto meno) …ecco perché sono un fans dell’IDL :D

Beppone: Si, il filmato è bellissimo, un’opera d’arte italiana! :D

Anna: Verissimo, e le pugliesi sono tutte carine (almeno quelle che ho conosciuto io).
Il filmato di cui parli te l’ho messo su YouTube, appena puoi pubblicalo che è una figata! :)

Slaymer: Ebbene si, Babbo Natale è un prodotto della coca cola anni trenta se non erro!
Rovaniemi è in lapponia vero? …io ci vengo!

Astralla: Guardalo perché è veramente divertente! :)

L’oste Walter: Magari fosse solo il fumo!
La sede Portoghese che doveva andare in produzione e non funzionava una sega, il DB è saturo, il sistemista ha toppato i files e l’interfaccia non parla inglese! :(

Slaymer: Spero sia finito l’incubo per ora! :)

Angelina: Aspetto il dolcesonno!
Diciamo che in oriente si usa ancora fare pratiche di thai chi chuan, ma se le faccio in ufficio è la volta buona che mi ricoverano. E’ già tanto se mi lasciano parlare con le piante e girare in boxer rossi con scritto Forza ItaGLIa senza dirmi nulla! :(

Stefania: E’ un piacere che ci fanno, altrimenti hanno paura che non ce ne accorgiamo!

Pier: Neanche io conosco bene il pugliese ma mi sbelino (come dice Gidi) dalle risate ogni volta che lo vedo!
La pubblicità anni 80 forse era più a portata di uomo e non buttava tanti miti in faccia alla gente!

Slaymer: Ciao anche a te! …eccomi, sono tornato! :)

Coneja: Ebbene si, sono andato in africa per adottare un lampione! :D

Eulinx: Arrivo mia bella fata turchina …posso portare anche il lampione con noi? Non disturba, non sporca e non parla! :)

Commento di Düsseldorfer

comunque, nella mia vita resterà per sempre

“l’hai mai provato con le pere?”

Commento di i resti del carlino

Come no, preparo qualche panino anche per il lampione, così finalmente scopriamo di cosa si nutrono e sul blog avrai un miliardo di hits! :D

Commento di eulinx

Duss….Duss…. ma sai che provando a fare pubblicità regresso-progresso come sai fare tu potresti trovare anche compagnia nella giornata dell’orgasmo mondiale, visto il tuo sommo dispiacere per l’impossibilità di partecipare?
Così risolveresti… 1 – i problemi dei giorni scorsi, 2 – sorrideresti di più e ….smetteresti di pensare alla Whirlpool!!! ;)

Commento di astralla

microservi è un libro di coupland ;)

Commento di shymay

Resti del Carlino: ahahhaha :D bellissima anche quella. Cos’era? il Granna Padano? :)

Eulinx: ALE!!!! Belle cose! :)
Allora tramezzino al tonno anche per il lampione! AHHAHA :D

Astralla: Dici che funziona? :)
Allora faccio auto-pubblicità progresso: “Maschietto taurinense offresi per la giornata dell’orgasmo! …venghino siore venghino, offerta imperdibile!!!”
La mia povera Whirpool, dopo tutti questi anni di convivenza mi sa che prima o poi mi molla con la scusa del calcare alla serpentina! :|

Shymay: Non lo conosco ma ora mi hai incuriosito e provvederò a informarmi! :)

Commento di Düsseldorfer

Buona giornata!! :-)

Commento di sonia

buon fine settimana!!!
un bacio e un abbraccio
Mary

Commento di angioletto79

HAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
i commenti alla pubblicità della lampada sono fantastici…
ma non è che sono quelle pubblicità rifatte dalle reti locali, non so se hai presente…

Commento di Loska

Buona giornata. :-)
Bacio.

Commento di eulinx

Buongiorno dussino!!!

Passa una buona domenica!

Commento di sonia

Sonia: Ma buona giornata anche a te! …un po’ in ritardo, lo so, ma meglio che nulla! :D

Angioletto79: Ma buon WE anche a te …anzi, direi buon inizio settimana ormai! :)

Loska: Ciao Loska, benvenuto! :)
Probabile che siano quelle pubblicità rifatte, infatti ala fine si vede uno schermo da proiezione.
Comunque sia quella della lampada è effettivamente la più bella! :D

Eulinx: Buona giornata anche a te carissima. Bacio!

Sonia: Buon giorno mia bella svizzerotta!
Grazie e spero tu abbia passato anche una buona domenica!

Commento di Düsseldorfer

Ciao Duss, un saluto di lunedì per dirti che sono passata! Nel caso non vedessi la scia dei colori che mi sono persa dietro… ;)

Commento di astralla

Ciao carissimo,
un salto per mandarti un salutone ;)

buona serata :)

Commento di gidibao

Ciao Duss, buon inizio settimana! :)

Commento di coneja

Astralla: Un saluto anche a te carissima, i colori sono stupendi! :)

Gidibao: Ciao Gidi, grazie mille! Un salutone anche a te! :)

Coneja: Ciao coneja, un buon inizio settimana anche a te e che sia portatore di buone novità! :)

Commento di Düsseldorfer

Non la racconti giusta, me sa che hai trovato ‘na donna. Dicce la verità.

Commento di Simone da Roma

Düssino, buona settimana. :)

Commento di eulinx

Vero vero le pubblicita’ condizionano ogni nostra piccola e grande abitudine dalla macchina al vestito al cibo e credo ormai anche al nostro gusto sessuale :|
Baciiii

Commento di Carmen

Simone: Noooo, assolutamente no! :D
Mi sono arrivati un po’ di casini lavorativi da sbrigare! :)

Eulinx: Mia bella fata turchina! Buona settimana anche a te! Anch’io in questo periodo sono un po’ latitante!

Carmen: Vero …in particolare i gusti sessuali! :D
Baci anche a te! :*

Commento di Düsseldorfer

Ciao Duss, novità ce ne sono, ma nessuna bella…
Il nuovo lavoro è un incubo!
E devo pure studiare!
Che palle! :(

Baci!

Commento di coneja

Ho smesso di guardare la tele da quando mi sono reso conto che tutto quello che gira dentro quella scatoletta non rispecchia la realtà che mi circonda ma anzi cerca inesorabilmente di distorgerla di plasmarla a favore delle grandi multinazionali che fanno girare le cose su questo pianeta!!!
Quando al posto delle belle e felicissime famiglie della barilla o mulino bianco ci saranno i muratori gli imbianchini o gli operai che tornano da lavoro provati dalla giornata a guadagnarsi la pagnotta e si mettono a tavola a mangiarsi un bel piatto di spagetti (tutti guadagnati filo a filo)allora forse mi rimetterò a guardare un po’ di tele.

Commento di noce

DICONO TUTTI COSI’!

Commento di Simone da Roma

Anch’io ho smesso di guardare la tele (se lo dicono tutti non posso non dirlo proprio io ;) ).

In realtà la mia non è una protesta verso la pubblicità o altro è che la durata degli spot aumenta sempre (o almeno così mi sembra) e finisco col fare altro e dimenticarmi quello che stavo guardando, altre volte invece ammetto di addormentarmi clamorosamente al secondo spot ;)

Commento di Azathoth

Coneja: Se sei pagata per studiare cosa vuoi di più dalla vita? …un Lucano? (tanto per rimanere in tema di pubblicità!) :D

Noce: Concordo in pieno!
Mi sono sempre chiesto che lavoro fa il tipo del mulino della Barilla che ogni mattina esce dopo aver fatto colazione con una bella famigliola, in una casa del valore di qualche milione di euro e una macchina che vale il doppio del mio appartamento! …il bello è che esce con la borsetta da impiegato! …ma è solo il mio stipendio che fa cagare??? :(

Simone: …ma è vero! :( …ahahaha :D
Non avrei ne soldi ne energie, ne tempo da dedicare ad una donna per il momento! :)

Azathoth: Almeno così la pubblicità ha una utilità sociale! Serve per curare l’insonnia! :D

Commento di Düsseldorfer

Salve salvino, Düssino.
E come sempre, guten Tag! ;)

Commento di eulinx

Ma guten tag a te mia dolce fatina! :D

Commento di Düsseldorfer




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: