Friends For Free


Se i bambini sono il nostro futuro…
ottobre 31, 2007, 9:29 am
Filed under: Politica, Società

Se è vero che i bambini sono il nostro futuro, allora mi sa che che c’è qualcosa che non quadra nella pazzia generale.

La trasmissione che vedete nel video qui sotto va regolarmente in onda sulla televisione palestinese in pieno pomeriggio ed è totalmente dedicata ai bambini.
Tutto bello ed attraente, la scenografia, il simpatico pupazzo travestito da Mikey Mouse e anche l’idea di far presentare la trasmissione ad una bambina non è affatto male, risultato di un ottimo studio di marketing.

Tutto sembra perfetto per piazzare il vostro bambino davanti al piccolo schemo ma… ebbene si, c’è un ma!

Qual’è questo ma?

Provate ad ascoltare cosa dice il pupazzo e la giovane conduttrice! Come? …non sapete l’arabo? :( …va beh, ci sono i sottotitoli in inglese.

Se qualcuno con un minimo di coscienza e di cervello dopo aver visto il video e aver letto, comprendendo pienamente, la traduzione vuole ancora lasciare suo figlio davanti alla TV a godersi questa trasmissione, allora è meglio che chieda l’aiuto di un bravo, ma veramente bravo psichiatra!

Ovviamente questo non vuole essere un post a sfondo islamofobico, lungi da me dall’essere come gli ideatori della trasmissione vista sopra.

Scrivo questo post solo perché voglio diffondere la notizia che da qualche parte su questo pianeta c’è qualcuno che sta remando contro l’edificazione di un mondo civile e collaborativo.
Qualcuno che prima di tutto mostra pubblicamente l’odio per il suo paese e per la sua gente.

Visto che sto per partire per la Turchia, voglio aderire in pieno al motto coniato dal fondatore della Repubblica Turca (paese al 99,9% islamico) che dice: Peace at home, peace in the world.

Spero che gli autori della simpatica trasmissione palestinese per bambini imparino cos’è il vero Islam dai discendenti ottomani.

Annunci

22 commenti so far
Lascia un commento

Scrivo questo post solo perché voglio diffondere la notizia che da qualche parte su questo pianeta c’è qualcuno che sta remando contro l’edificazione di un mondo civile e collaborativo.

…ma per questi Signori a Stelle&Striscie come mai l’edificazione di un mondo civile e collaborativo, è legato ad interessi economici ke non riescono ad ottenere con occupazioni armate in casa altrui???

Non voglio fare l’avvocato del Diavolo, in quanto la cultura Islamica è lontana anni luce dalla mia cultura e dalla mia educazione (..e dal semplice rispetto per le persone!), ma trovarsi a vivere in uno stato di povertà assoluta, i finanziamenti e ricchezze usati essenzialmente per aumentare le spese di guerra e non salvare il popolo, porta il popolo stesso ad una “pressione dall’alto” ke l’unica via di fuga, per loro è credere ke IL RESTO E’ IL MALE.
Con questo non li difendo (..ma li comprendo!), era solo una “bignamiSpiegazione” di un argomento ke non bastano neanche i libri ke sto leggendo, per quello ke ankora vedremo accadere … al kaldo delle nostre abitazioni, continuando a guardare da quel tubo catodiko immagini di morti civili, povertà e città/persone distrutte in tutto e per tutto!!! …tanto noi avremo sempre la convinzione di vedere un “film” …a questo ci ha anke abituato il “tubo katodiko”!
……suma bin ciapà!!!!!!!!!!!

…quoto il concetto della Turkey … e ti auguro una buona vacanza, secondo me resterai affascinato da quella terra!
p.s.: ma Mickey del filmato non assomiglia un pò a Mohammed Dahlan!!!

Enshalla!

Commento di slaymer

Ma queste sono cose viste e riviste. Niente di nuovo ‘sul fronte orientale’.
Io mi ricordo, due o tre annetti fa, un video nel quale due bambini piccoli, di cinque e sette anni, dicevano (ossia gli facevano dire) che erano felici che i loro genitori ‘kamikaze’ fossero saltati in aria, per il bene di Allah e del popolo arabo. Dunque, cos’altro dire…
Ti auguro ‘Buon viaggio. Ho visitato la Turchia. Un bel paese, ma per molti aspetti, moltissimi, controverso.

Commento di fannyanda

si ho visto il video in TV … nn mi ricordo in quale trasmissione … cmq l’hanno fatto vedere …
è assurdo!!!!!!!

Ci racconterai poi del tuo viaggio
Ciaoooo Mary

Commento di angioletto79

Beh….penso che appena lo vedrà la Disney farà chiudere trasmissione e tv…per ragioni commerciali però non per ragioni civili :(

Vabbè, ti auguro buon viaggio :)

Commento di Baol

da vomito…
cmq anche i turchi non è che siano un bell’esempio con gli amici kurdi…
conosci quel detto “c’è chi parla di donne e c’è chi parla alle donne”? …ecco, l’adatterei a “c’è chi parla di pace e c’è chi costruisce la pace”. per me chiunque prenda anche solo in considerazione di imbracciare un’arma non sta costruendo la pace. così parlo l’oste.

Commento di l'oste Walter

sempre per quanto riguarda i turchi, non lo sono stati neanche con gli Armeni… da li’ massacri e genocidio all’inizio del XX secolo… mettiamoci poi il dominio ottomano di 500 lunghi anni nei Balcani…. dove uno slavo era costretto a convertirsi all’islam (i famosi musulmani di oggi) per non essere ucciso.
La storia fa ma non insegna mai niente!
Boh!

Commento di vittoriabi

Per noi è inconcepibile che certi argomenti vengano trattati in una trasmissione per bambini ma nel mondo arabo i bambini vengono bombardati (ecco, espressione casuale ma azzeccata)sin dalla nascita con concetti che riguardano la lotta, la resistenza ed il sacrificio… nelle scuole coraniche non esiste altro.

Commento di brigidafraioli

come procede a ISTANBUL?

Commento di slaymer

E come farebbero a formare i kamikaze se non cominciassero a fargli il lavaggio del cervello già da bambini?
Pazzesco!
PS Buone vacanze ;-)

Commento di pibua

Argomento spinoso. Ed in ogni caso la religione in assoluto tende a inculcare nel cervello di tutti, bambini compresi, che la fede è l’unica risposta.
Ben ritrovato caro amico turco :)

Commento di Beppone

si dice ‘la religione e’ l’oppio dei popoli’
e l’intolleranza e’ sempre in stato di allerta…

Commento di fannyanda

come procede ad ISTANBUL?

Commento di slaymer

secondo me a Istanbul procede alla grande! :P
Bel post, almeno queste notizie qualcuno le da! Se no che ti teniamo a fare noi sul blog, Duss? :D

Commento di anna

mah!? …come procede ad ISTANBUL?

Commento di slaymer

uhm…. meglio non esprimere il mio giudizio sul post, anche perché sono senza parole e inorridita davanti ad una trasmissione per bambini di quel tipo… :(

come vanno le ferie in Turchia?
Non so se te l’hanno detto ma è iniziato Novembre… :D
Ci vuole un nuovo post sulla tua esperienza turca :)

Commento di Azathoth

L’hanno rapito i TURKI … e l’hanno messo a fare Kebab!!!!

Commento di slaymer

Slaymer: Che dire, sono daccordo con te in pieno, non giustifico per nulla i grandi espostatori di democrazia (che la democrazia non sanno neanche cos’è).
Ma la cosa terribile è il lavoro di inculcamento che fanno verso le nuove generaioni, è semplicemente assurdo!
Avevi ragione, sono rimasto comletamente rapito da Istambul!

Fannyanda: Mi spaventa che dici che queste sono cose viste e riviste, vuol dire che ci stiamo abituando passivamente! :(
Lo ricordo anch’io quel video, terribile!

Angioletto79: Assurdo è la parola corretta! :)
Appena posso faccio il post del viaggio!

Baol: Si, lo credo anch’io!
Magari se pagano i diritti d’autore la Disney li lascerà continuare! :|

L’Oste Walter: Vero, conosco la questione Kurda.
Devo dire che, tra tutti i paesi musulmani, la Turchia pare essere, oggi, nella nostra epoca, il più civile e tolerante. Poi ti dico, io ho conosciuto solo Istambul e i suoi cittadini che sono stupendi ma ho avuto anche l’occasione di fare amicizia con un ragazzo curdo che lavora li e le idee e opinioni sono molto contrastanti.
Non saprei che dire in proposito!

vittoriabi: Come dicevo all’Oste la storia delle conquiste Ottomane e la questione armena sono cose abbastanza incasinate. Non dico che i turchi siano immacolati, anzi tutt’altro. La storia della conquista di Costantinopoli lo dimostra. Ma devo dire che preferisco i Turchi all’arabia saudita dove non hai diritto di pensiero, di religione e ci manca poco che le donne le compri nei negozi di animali!

Brigidafraioli: Esatto, per noi è inconcepibile, metre per molti di loro è la normalità. Per noi Dio è amore, per loro è Giustizia, due concetti diversi che portano a due modi diversi di vivere.

Slaymer: Bene, bene. Senza internet ma è andato tutto bene! :D

Pibua: Giusto, vanno addomesticati subito! :D

Beppone: Ciao carissimo Beppone, che piacere riaverti qui! :)
Ebbene si, è un argomento spinoso che non sono in grado di approfondire e non voglio parlare per preconcetti. L’unica cosa che so è che il video mi ha dato parecchio fastidio!

Fannyanda: Io direi che la religione è la speranza dei disperati, una speranza assurda ma quando il tuo paese ti tiene in stato di povertà e ignoranza, la religione è come una luce …e in alucni posti questa luce la sanno dirigere bene dove vogliono i grandi capi!

Slaymer: Sempre bene! :D

Anna: Esatto, ha proceduto alla grande per tutta la vacanza! Fra un po’ le foto! :)
Grazie carissima, lo sai che io sono qui apposta! :D

Slaymer: Direi che ha proceduto benissimo, adesso che ci penso! ahahah :D

Azathoth: Mi sa che ci dobbiamo abituare a queste cose, mano a mano che il loro odio per l’occidente aumenta, ne vedremo sempre di più!
Le ferie in Turchia sono andate benissimo, grazie!
Presto il nuovo post! :)

Slaymer: E’ stata una fatica, li per tagliare il Kebab non usano la macchinetta elettrica, lo tagliano ancora con la spada! :|

Commento di Düsseldorfer

Ho sempre pensato che nei cartoni e programmi per bambini ci fossero messaggi subliminali a scopo di indottrinamento, però non fino a questo punto…Sembra una scena di un film comico per prendere in giro gli islamici, invece è tutto vero! E’ come se in Italia i Teletubbies parlassero delle vittorie di Mussolini…

Commento di Mad Riot

Mad: Già, purtroppo è tutto vero! :(

Commento di Düsseldorfer

Lo so che può spaventare e anche fare inorridire, ma questi sono i tempi, ormai.
Ora farò un esempio che non c’entra niente con questo discorso, ma ha il suo giusto peso. Più volte si può vedere sugli autobus e nelle metropolitane (mi riferisco all’Italia, ma l’ho notato anche in altri paesi), donne con bambini in braccio e nessuno e’ disposto ad alzarsi e ad offrire il proprio posto. Possiamo ribaltare questa scena su una persona anziana o comunque in difficoltà. Ecco, quello che io vorrei ora chiedere è semplicemente, ci siamo forse abituati anche a questo?

Commento di fannyanda

Beh certo, la religione è un potentissimo strumento per telecomandare la massa :)

Commento di fannyanda

ah! e sarebbe una trasmissione per bambini?!?
non per i nostri crismi…

Commento di roselia




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: