Friends For Free


Banana Republic.
novembre 28, 2007, 3:08 pm
Filed under: Politica, Società

Dalle testate on-line le notizie che sgorgano dalle tastiere dei giornalisti sono le più varie. Alcune interessanti, alcune comiche, alcune improbabili.
Un articolo letto su ben tre testate giornalistiche stamattina mi ha fatto riflettere e mi ha fatto capire che, oltre al nostro bellissimo (architettonicamente, storicamente e non solo) paese, ci sono altre nazioni che, gira e rigira, hanno più o meno gli stessi problemi a livello politico.
Ho deciso di rivolgere la mia attenzione nello scrivere questo post verso uno di questi paesi e, chi vuole, può provare a cercare delle analogie con l’Italia. Il fatto sotto descritto è avvenuto in un luogo dove gli scandali sono all’ordine del giorno, un paese che porta all’ilarità e all’incredulità dei vicini confinanti.

Qui si parlerà della North Africa Banana Republic (Repubblica Nordafricana delle Banane) che, nonostante il nome, è un vero stato. Probabilmente alcuni di voi la conoscono con l’altro suo nome, il più diffuso, ma ciò non toglie che essa esiste, è uno stato che ha la particolarità di essere staccato dal territorio africano ma ne fa parte a pieno titolo. Come i più informati sapranno, tale paese è famoso per le sue caratteristiche ambiguopolitiche che ne fanno una nazione oggetto di studi da coloro che si occupano di politichesimo e fantademocrazia nominale.

Il fatto del giorno ha come oggetto un loro magistrato, tale Clementines Hamed Forleo, che nel Settembre dell’anno scorso chiese alla camera del parlamento del suo paese il permesso (e meno male che in tale paese la giustizia è uno dei tre poteri indipendenti dello stato) di poter utilizzare dei compromettenti colpi di tam-tam avvenuti tra alcuni parlamentari. Questa primitiva comunicazione era prova nell’ambito dell’inchiesta su alcune scalate bancarie effettuate tramite una società assicurativa chiamata UNIPOLLI. Ma non entriamo ora nei particolari, così lontani dal nostro mondo!

Il giudice, anzi, la giudice in quanto di donna trattasi, è stata sottoposta ad azione disciplinare con l’accusa di aver, in quella richiesta, utilizzato giudizi abnormi e diffamatori su politici compresi quelli che, strano ma vero, non erano indagati.
Ora bisogna sapere che per essere eletti e accedere alla carica politica in tale paese, uno dei requisiti principali è avere, o perlomeno aver avuto in passato, almeno un processo o una condanna per mafia, truffa, associazione a delinquere, corruzione, tangenti, diffamazione verso i cittadini, uso illecito di mezzi pubblici per scopi personali, attaccare una scuola media con dentro manifestanti, sparare ad altezza uomo sull’autostrada, evasione fiscale, controllo dei media pubblici, aver fatto rientrare i reali confinati all’esilio o, comunque, qualche valida credenziale che faccia curriculum.

Le parole più o meno precise uscite dalla bocca dalla magistrata (so che non esiste il femminile da noi, ma nel loro paese si) nei confronti degli onesti politici sono state: Unga banga inga hunga, magabanga ngumba bunga bunga che, tradotte in Italiano suonano più o meno cosi: sono consapevoli complici di un disegno criminoso.

Questo ha fatto si che questi parlamentari, tra cui alcuni famosissimi da loro come l’attuale ministro degli esteri Maximus Hamir D’Alemis, un senatore chiamato Nicolah El LaTorris, un certo Faxxinus che ha come caratteristica quella di volar via ogni volta che soffia il vento, pertanto obbligato a girare con una cravatta di piombo dai colori sconcertanti e alcuni zerbinati (chiamati in questo modo in quanto hanno funzione di zerbino) del vice-re-e-quasi-papa Silvium Berluxconicus. Ad ogni modo, pare che questi parlamentari abbiano detto: Unga unga manga? Munga Hunga mingo ringo manga, cioè qualcosa di simile a ma chi, noi? queste sono asserzioni assolutamente stupefacenti e illegittime e la loro immediata reazione sia stata quella di chiedere a gran voce al procuratore generale di cassazione, Marius Jhiad Delli Prixcolis, che questa magistrata, che ha ne più ne meno fatto il suo dovere e che ha preso una posizione decisa, venisse messa sotto azione disciplinare in maniera da fermarla prima che interrompesse i fatti illeciti di tali persone.
E questo è ciò che oggi ufficialmente è avvenuto.

Questo è il riassunto del tutto e non è mia intenzione entrare nei particolari in quanto questo paese, così lontano anni luce da noi e dalla nostra cultura, poco ci tocca. Come vedete non solo nel bel paese succedono cose strane e ambigue. A voi trarne le conclusioni.

Advertisements

27 commenti so far
Lascia un commento

tropppppo politikese e trooppppe partitokrazie in questo post … mi ci vuole un anti BBBUUUUUAAAAAAAKKHKHK!! vomito!
non me ne volere Duss, ma la mia “religione” non contempla di interessarmi a queste cose :?

Nel mioMondo, dove coltivo il mio PianoB tutto questo non lo voglio neanche sentire … io corro! :P

Commento di slaymer

Bunga Hunga Banga! Tradotto significa: che vergogna! Ho sentito oggi la notizia, e mi sono indignata! No, non c’è civiltà in Italia, per lo meno manca la civiltà politica e giudiziaria! Il buon senso di non prenderci pure per il culo!
La Forleo è una donna con le palle, poi è una pugliese! Il che dice tutto! :P

Commento di anna

DIREI… molto chiaroix :)

Commento di fannyanda

Slaymer: Tranquillo, tanto sono solo cose normalissime! :D
Fammi sapere del piano B, mi interessa partecipare! :)

Anna: Caspita, studiato il nordafricano? ahhaah :D
Ebbene si, è una delle ennesime vergogne e la cosa più vergognosa e che certi personaggi rivestano ancora cariche pubbliche!
Già la Forleo è una con le palle davvero, mi piace molto. Prende una posizione e va decisa fino in fondo!
P.S. Purtroppo anche D’Alema è pugliese! :(

Fannyanda: Yes, molto molto chiaroix! :D

Commento di Düsseldorfer

Cavolo… per fortuna che nel nostro bel paese queste cose non accadono… sarebbe una vera vergogna :(

Ok… ora torno nel mio tunnel :|

Commento di Azathoth

DUSS: …blooom …blooommm!!!! …da quando sto mutando in “Gump” :P …la MiaBolla è ankora piu corrazzata e quando con un dito la tokko …fà proprio …blooom …blooommm!!!!

AZATHOTH: …aaaahhh!!! nel tunnel eri finita, ekko dov’eri!!!

Commento di slaymer

Mah….mi ricorda uno Stato ma non ho ancora individuato esattamente quale…

Commento di Baol

Azathoth: Già, meno male! :D
Il tunnel lo hai arredato Ikea anche tu?

Slaymer: Sei già un Gump? Quanto ti costa di tasse al’anno? ahahaha :D

Baol: Lo so, è difficile trovare un altro stato che gli somigli! :)

Commento di Düsseldorfer

DUSS: io scariko tutto al mattino .. ho la partita iva (Imposte sui Valori Al mattino!!!)

buenaVidaZ

Commento di slaymer

Cavolo, mi sono persa i tuoi ultimi post causa lavoro e uscite forzate dall’ufficio :-(
Ma recupero eh. Per ora un abbraccio. Buon fine settimana Duss :-D

Commento di angelina

Slaymer: Volevo aprirla anch’io la partita IVA per scaricare! :D

Angelina: Ciao carissima! :)
Non ti preoccupare, non ti sei persa nulla di che! :)
Un abbraccio e un buon fine settimana anche a te!

Commento di Düsseldorfer

faccio certe “skarikate” :P

********************************
FuckTheTraffik, UseYourBike
KILLABIKE

Commento di slaymer

@Duss: ovvio… mica posso chiudermi in un tunnel con tutti comfort, no no, solo mobili Ikea ancora tutti da montare!! (so’ fortunata eh?? ;) )

Commento di Azathoth

D’Alema non fa testo, lui è salentino..la Forleo invece della Terra di Bari, c’è una bella differenza :P

Commento di anna

… hai visto dove ho messo l’arco e le frecce ???

Commento di slaymer

Slaymer: immagino! :D

Azathoth: Ikea è un’ottima scelta per arredare. Hanno la nuova linea Tunnel, l’hai vista? :D

Anna: Un po’ come i Torinesi e i Cunesi! :D

Slaymer: No, non credo tu li abbia lasciati qui! Hai provato a vedere da Mugambo? :|

Commento di Düsseldorfer

… mah?!? :?
TRick&trACk, bomb’a’Man, FiskioniDel’77 … un vekkio album delle foto del ’63, un lanciamissili SPutinK portatile, una balestra del re Cardosio V … ma l’arco e le frecce, niente!?!?!

forse le hanno prese Bo&Duke …!!!

Commento di slaymer

@Duss: certo che l’ho vista!
Figurati, l’ho pure già comprata, ora devo solo montarla… che ci vorrà mai?? :P

Commento di Azathoth

Ottima osservazione! Hai colto la differenza! :P

Commento di anna

Slaymer: Spiacente, qui è rimasto solo il tuo tam-tam portatile, un tanga in pelle di leoparto e l’osso che portavi infilato nel naso quando era alla moda anni fa!
Bo&Luke sono allo spizio, se vuoi chiedo a loro! :D

Azathoth: Il problema della linea Tunnel e che va avvitata senza viti …come le librerie Billy!!! :(

Anna: Belle cose, allora ho capito tutto …fan*§°#lo D’Alema! :D

Commento di Düsseldorfer

Grazie Duss, ecco dove sbagliavo!!
Io volevo avvitare il tutto con le viti… che scema, lo sapevo io che utilizare le istruzioni per accendere il camino non era la cosa migliore da fare!! :D

Commento di Azathoth

DUSS & AZATHOTH: …provate con l’arco e le frecce, funzionano per montare i mobili IkeA e anke per accendere il caminetto ….lì trovassi ve li presterei … solo ke non sò piu dove li ho messi!!! ….MAH!!!….

Commento di slaymer

Azathoth: Prego, figurati! Potevi chiederlo prima così non sprecavi una ferramenta di viti!
Le istruzioni si tengono fino alla fine e per il camino si usa il mobile dopo che si è distrutto nel tentativo di montarlo! ahahaha :D

Slaymer: Dici che funziona? La clava no? :|

Commento di Düsseldorfer

nooooooooooooOOOOOOOO la clava và bene sulle TESTE DI GESSO!!! non per i TunneL … ma tutto ti devo dire!

Commento di slaymer

@Duss: ah ecco!! uffi… ma cambiando l’ordine degli addendi il risultato cambia allora?!
Eh lo sapevo io che all’ikea la matematica non la fa da padrone :D

@Slaymer: ehm… ho bruciato anche arco e frecce… è grave? :D

Commento di Azathoth

Slaymer: Uffa!!! :(

Azathoth: Ebbene si, lo so che ti hanno sempre detto che non cambia il risultato ma, tieniti forte, purtroppo era tutta una balla (come i numeri immaginari) :D

Commento di Düsseldorfer

Firoz Patel

Banana Republic. | Friends For Free

Trackback di Firoz Patel




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: