Friends For Free


Rieccolo!
giugno 5, 2008, 9:03 am
Filed under: Varie ed eventuali

Buon giorno a tutti,
pochi giorni fa questo blog ha compiuto i due anni di vita.

Quando ho aperto il blog non sapevo cosa mi avrebbe portato, non ne conoscevo l’evoluzione e tanto meno avevo idea di come sarebbe andata a finire.

Ad oggi tutto è più chiaro.

Questo mezzo mi ha portato nuove amicizie, molte delle quali ho l’onore e il piacere di frequentare di persona come l’Oste e Angelina, due persone fantastiche che non mancano mai di farmi sentire il loro calore ogni volta che ci incontriamo e lo stesso calore lo riescono a trasmettere benissimo anche nelle loro mail e messaggi. Questo strumento mi ha permesso di consolidare antiche amicizie come Slaymer (che tra l’altro ha portato nella mia vita altre fantastiche persone come Poldo e Gips solo per citarne alcune), persona preziosissima, soprattutto in questo critico periodo perché mi ascolta senza giudicare, capisce la mia attuale situazione e non manca mai di messaggiarmi una frase carina e piena di significato. Senza dimenticare Senpai e Flipper, una carissima ragazza che mi ha anche regalato un bellissimo libro (a proposito, il tuo è ancora impacchettato, quando lo prendi? … :D ).
Questo blog mi ha anche permesso di incontrare una persona particolare che è stata molto più che un’amicizia, è stata una persona che mi ha fatto conoscere nuove emozioni, nuovi sogni, nuovi modi di vedere il mondo. Purtroppo la mia paura non mi ha permesso di vivere quella situazione in libertà, la mia paura non mi ha concesso di godermi in pieno la presenza di questa persona che con me è sempre stata paziente e gentile e che molte volte ho, in maniera totalmente involontaria, trattato male senza rendermene conto.
Ora che questa persona non c’è più sento di aver perso una cosa speciale veramente importante, ma così va la vita e come sempre sono disposto a prendermi le mie responsabilità, rialzare la testa e continuare a guardare avanti anche se non sarà facile.

Questo blog mi ha permesso anche di imparare a scrivere.  Quando scrivo per conto mio non faccio caso a tutte le accezioni e le particolarità della lingua e tanto meno rileggo per correggere gli errori e le enormi vaccate che sono venute fuori! :D (come in questo caso che ho scritto a fiume e non ho riletto)
Con questo blog ho imparato a dare importanza alle parole, alla forma e al contenuto …ok, non sarà un successo letterario ma per me è soddisfacente!

Non so quanto e quando scriverò ancora, in questo periodo il tunnel mi ospita ma sono sicuro che presto ne uscira il Duss che conoscevo all’inizio e il sole splenderà ancora sulla mia testa!

Grazie a tutti per passare di qui, e per permettermi di leggere i vostri sempre graditi commenti.